Progetto Leonardo Roma, concorso promosso da AMA SPA

LA RACCOLTA DIFFERENZIATA E’ IL MODO MIGLIORE PER PRESERVARE LE RISORSE NATURALI A VANTAGGIO DELLE GENERAZIONI PIU’ GIOVANI.

Per creare una vera e propria cultura del riciclaggio, occorre intraprendere azioni mirate alla sensibilizzazione: il luogo più adatto per farlo è senza dubbio la scuola, dove i cittadini del domani apprendono le conoscenze fondamentali e acquisiscono i modelli di comportamento che faranno propri per il resto della vita.

Per rispondere a questa esigenza Eco-Recuperi, con il patrocinio di AMA, promuove il “PROGETTO LEONARDO”, un servizio gratuito, di raccolta, negli istituti scolastici, delle cartucce a getto d’inchiostro esauste, che nelle case di studenti, insegnanti e collaboratori scolastici vengono spesso gettate nella spazzatura.

Nelle scuole che partecipano all’iniziativa vengono posizionati appositi Eco-Box Verdi all’interno dei quali vanno conferite le cartucce a getto di inchiostro (o ink-jet) consumate anche in ambiente domestico.

Per ogni scuola Eco-Recuperi prevede un premio che vuole essere non solo una gratificazione per le scuole più zelanti, ma anche un incentivo per promuovere la cultura della raccolta differenziata. In particolare, ogni istituto, a seconda del numero di cartucce ink-jet  raccolte potrà scegliere tra i premi proposti quello più adatto alle proprie esigenze didattiche ed educative. E’ possibile consultare l’elenco dei premi aggiornato scaricando il pdf sotto.

In occasione della collaborazione romana con AMA, è stato inoltre istituito un ulteriore concorso. 
Le scuole che aderiranno al Progetto Leonardo entro il 10 Dicembre 2013 potranno partecipare alla premiazione di fine anno scolastico dove, per gli istituti che raccoglieranno più cartucce ink-jet, Eco-Recuperi metterà in palio:

La premiazione sarà organizzata a Roma a fine anno scolastico, e le foto degli istituti vincitori saranno pubblicate sul sito di Eco-Recuperi.

Aderisci al Progetto Leonardo ora, visita la pagina completa del Progetto.