RIFIUTI ELETTRICI, FONDI ALLA RACCOLTA

IL BANDO SCADE IL 26 NOVEMBRE, SI RIVOLGE AGLI ENTI SOTTOSCRITTORI DEL PROGRAMMA ANCI CdC-RAEE

PER INVESTIMENTI DA EFFETTUARE, AIUTI FINO A 30 MILA EURO

E’ stato pubblicato il bando 2012 a valere sul programma per l’erogazione di contributi per il potenziamento e l’adeguamento dei Centri di raccolta dei rRee. La scadenza del bando è fissata al 26 novembre 2012. Il programma di erogazione dei contributi alimentato dal “fondo 5 euro/tonnellata premiata” si rivolge unicamente ai comuni, aziende o altri enti sottoscrittori dell’Accordo di programma Anci-CdC Raee che al 15 ottobre 2012 risultavano aver iscritto almeno un Centro di raccolta CdC Raee. Ciascun sottoscrittore potraà presentare una sola domanda, per una sola Misura e per interventi relativi a un solo CdR. Il programma è articolato in due distinte misure.

La prima misura è relativa alla realizzazione di opere presso il CdR e all’acquisto di beni. Per l’operatività del CdR, già effettuate entro il termine massimo di 180 giorni precedenti e certificati dalla documentazione richiesta dal bando. La seconda misura e’ relativa alla realizzazione di opere presso il CdR e all’acquisto di beni per l’operatività del CdR, che non siano già stati effettuati e che siano ultimati entro 150 giorni dalla comunicazione di concessione del contributo. In caso di investimenti già effettuati, il contributo concesso per ciascuna domanda sarà pari all’85% del costo totale dell’intervento, fino a un importo massimo pari a 20 mila euro Iva compresa se dovuta, e fino a esaurimento della capienza delle risorse disponibili. Le domande dovranno essere compilate esclusivamente online, mediante l’apposita funzionalità disponibile nell’area riservata ai Sottoscrittori del portale del CdC Raee (www.cdcraee.it) entro e non oltre le ore 17 del 26 novembre 2012.

fonte: Italia Oggi

di Roberto Lenzi