Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti: SERR 2014

Dal 22 al 30 novembre prossimi in tutta Europa si terra’ la sesta edizione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti.

Nata all’interno del programma LIFE+della Commissione Europea, quest’iniziativa ha come obiettivo primario quello di sensibilizzare i consumatori e tutti i cittadini sulle strategie e le politiche di prevenzione dei rifiuti messe in atto dall’Unione Europea.

Dopo un’edizione da record, quella dello scorso anno, alla quale hanno partecipato ben 27 Paesi, per un totale di 12.682 azioni a livello globale, la “Settimana” di quest’anno ha come tema la lotta allo spreco alimentare, ed rivolta a tutti: scuole, enti pubblici, organizzazioni no profit, imprese e singoli cittadini; tutti potranno proporre azioni volte alla riduzione dei rifiuti, sia a livello locale che nazionale. Tre sono le parole chiave da cui trarre spunto per la creazione delle proprie azioni:

  1. 1. ridurre
  2. 2. riusare
  3. 3. riciclare

Cucinare utilizzando cibi avanzati, compostaggio con scarti organici ed eco-acquisti, sono solo alcuni esempi di azioni che ognuno di noi pu inviare direttamente al sito web dell’iniziativa, link www.ewwr.eu, fino al prossimo 3 Novembre, ultima data utile per poter partecipare, tramite la propria azione, alla premiazione europea.

Vi lasciamo con le parole del Ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti, in prima linea nella battaglia contro lo spreco alimentare: “L’obiettivo strategico per affrontare il problema dei rifiuti non quello di trovare nuovi modi per smaltirli ma di evitare di produrli, riutilizzando tutte le materie prime, innescando processi produttivi come l’eco-design in cui gi dalla progettazione si pensi al loro riciclaggio e al riutilizzo dei materiali. In particolare, lo spreco alimentare una delle forme eticamente pi odiose della produzione di rifiuti perch innesca un consumo di risorse inutile, dannoso e riprovevole a fronte della carenza di cibo di cui soffrono ampie aree del mondo.”

Fonte:www.serr2014.it