Codici EER (CER) – 10 00 00

Torna all’elenco Codici EER (CER)

CodiceDescrizione codice EER (secondo D.L 77/2021)Trattato
10 00 00RIFIUTI PROVENIENTI DA PROCESSI TERMICI.
10 01 00RIFIUTI PRODOTTI DA CENTRALI TERMICHE ED ALTRI IMPIANTI TERMICI (TRANNE 19).
10 01 01Ceneri pesanti, scorie e polveri di caldaia (tranne le polveri di caldaia di cui alla voce 10 01 04)
10 01 02Ceneri leggere di carbone
10 01 03Ceneri leggere di torba e di legno non trattato
10 01 04*Ceneri leggere di olio combustibile e polveri di caldaia
10 01 05Rifiuti solidi prodotti da reazioni a base di calcio nei processi di desolforazione dei fiumi
10 01 07Rifiuti fangosi prodotti da reazioni a base di calcio nei processi di defolforazione dei fiumi
10 01 09*Acido solforico
10 01 13*Ceneri leggere prodotte da idrocarburi emulsionati usati come combustibile
10 01 14*Ceneri pesanti, scorie e polveri di caldaia prodotte dal coincenerimento, contenenti sostanze pericolose
10 01 15Ceneri pesanti, scorie e polveri di caldaia prodotte da coincenerimento, diversi da quelli di cui alla voce 10 01 14
10 01 16*Ceneri leggere prodotte da coincenerimento, contenenti sostanze pericolose
10 01 17Ceneri leggere prodotte da coincenerimento, diverse da da quelle di cui alla voce 10 01 16
10 01 18*Rifiuti prodotti dalla depurazione dei fiumi, contenenti sostanze pericolose
10 01 19Rifiuti prodotti dalla depurazione dei fiumi, diversi da quelli di cui alle voci 10 01 05, 10 01 07 e 10 01 18
10 01 20*Fanghi prodotti dal trattamento in loco degli effluenti, contenenti sostanze pericolose
10 01 21Fanghi prodotti dal trattamento in loco degli effluenti, diversi da quelli di cui alla voce 10 01 20
10 01 22*Fanchi acquosi da operazioni di pulizia caldaie, contenenti sostanze pericolose
10 01 23Fanghi acquosi da operazioni di pulizia di caldaie, diversi da quelli di cui alla voce 10 01 22
10 01 24Sabbie dei reattori a letto fluidizzato
10 01 25Rifiuti dell'immagazzinamento e della preparazione del combustibile delle centrali termoelettriche a carbone
10 01 26Rifiuti prodotti dal trattamento delle acque di raffreddamento
10 01 99Rifiuti non specificati altrimenti
10 02 00RIFIUTI DELL'INDUSTRIA SIDERURGICA.
10 02 01Rifiuti del trattamento delle scorie
10 02 02Scorie non trattate
10 02 07*Rifiuti solidi prodotti dal trattamento dei fiumi, contenenti sostanze pericolose
10 02 08Rifiuti solidi prodotti dal trattamento dei fiumi, diversi da quelli di cui alla voce 10 02 07
10 02 10Scaglie di laminazione
10 02 11*Rifiuti prodotti dal trattamento delle acque di raffreddamento, contenenti oli
10 02 12Rifiuti prodotti dal trattamento delle acque di raffreddamento, diversi da quelli di cui alla voce 10 02 11
10 02 13*Fanghi e residui di filtrazione prodotti dal trattamento dei fiumi, contenenti sostanze pericolose
10 02 14Fanghi e residui di filtrazione prodotti dal trattamento dei fiumi, diversi da quelli di cui alla voce 10 02 13
10 02 15Altri fanghi e residui di filtrazione
10 02 99Rifiuti non specificati altrimenti
10 03 00RIFIUTI DELLA METALLURGIA TERMICA DELL'ALLUMINIO.
10 03 02Frammenti di anodi
10 03 04*Scorie della produzione primaria
10 03 05Rifiuti di allumina
10 03 08*Scorie saline della produzione secondaria
10 03 09*Scorie nere della produzione secondaria
10 03 15*Schiumature infiammabili o cherilasciano, al contatto con l'acqua, gas infiammabil in quantità pericolose
10 03 16Schiumature diverse sa quelle di cui alla voce 10 03 15
10 03 17*Rifiuti contenenti catrame derivanti dalla produzione degli anodi
10 03 18Rifiuti contenenti catrame derivanti dalla produzione degli anodi, diversi da quelli di cui alla voce 10 03 17
10 03 19*Polveri dei gas di combustione, contenenti sostanze pericolose
10 03 20Polveri dei gas di combustione, diverse da quelle di cui alla voce 10 03 19
10 03 21*Altre polveri e particolati (compresi quelli prodotti da mulini a palle), contenenti sostanze pericolose
10 03 22Altre polveri e particolati (compresi quelli prodotti da mulini a palle), diverse da quelle di cui alla voce 10 03 21
10 03 23*Rifiuti solidi prodotti dal trattamento dei fiumi, contenenti sostanze pericolose
10 03 24Rifiuti solidi prodotti dal trattamento dei fiumi, diversi da quelli di cui alla voce 10 03 23
10 03 25*Fanghi e residui di filtrazioneprodotti dal trattamento dei fiumi, contenenti sostanze pericolose
10 03 26Fanghi e residui di filtrazione prodotti dal trattamento dei fiumi, diversi da quelli di cui alla voce 10 03 25
10 03 27*Rifiuti prodotti dal trattamento delle acque di raffreddamento, contenenti oli
10 03 28Rifiuti prodotti dal trattamento delle acque di raffreddamento, diversi da quelli di cui alla voce 10 03 27
10 03 29*Rifiuti prodotti dal trattamento di scorie saline e scorie nere, contenenti sostanze pericolose
10 03 30Rifiuti prodotti dal trattamento di scorie saline e scorie nere, diversi da quelli di cui alla voce 10 03 29
10 03 99Rifiuti non specificati altrimenti
10 04 00RIFIUTI DELLA METALLURGICA TERMICA DEL PIOMBO.
10 04 01*Scorie della produzione primaria e secondaria
10 04 02*Scorie e schiumature della produzione primaria e secondaria
10 04 03*Arsenato di calcio
10 04 04*Polveri dei gas di combustione
10 04 05*Altre polveri e particolato
10 04 06*Rifiuti solidi prodotti dal trattamento dei fiumi
10 04 07*Fanghi e residui di filtrazione prodotti dal trattamento dei fiumi
10 04 09*Rifiuti prodotti dal trattamento delle acque di raffreddamento, contenenti oli
10 04 10Rifiuti prodotti dal trattamento delle acque di raffreddamento, diversi da quelli di cui alla voce 10 04 09
10 04 99Rifiuti non specificati altrimenti
10 05 00RIFIUTI DELLA METALLURGIA TERMICA DELLO ZINCO.
10 05 01Scorie della produzione primaria e secondaria
10 05 03*Polveri dei gas di combustione
10 05 04Altre polveri e particolato
10 05 05*Rifiuti solidi derivanti dal trattameno dei fiumi
10 05 06*Fanghi e residui di filtrazione prodotti dal trattamento dei fiumi
10 05 08*Rifiuti prodotti dal trattamento delle acque di raffreddamento, contenenti oli
10 05 09Rifiuti prodotti dal trattamento delle acque di raffreddamento, diversi da quelli di cui alla voce 10 05 08
10 05 10*Scorie e schiumature infiammabili o che rilasciano, al contatto con l'acqua, gas infiammabili in quantità pericolose
10 05 11Scorie e schiumature diverse da quelle di cui alla voce 10 05 10
10 05 99Rifiuti non specificati altrimenti
10 06 00RIFIUTI DELLA METALLURGIA TERMICA DEL RAME.
10 06 01Scorie della produzione primaria e secondaria
10 06 02Scorie e schiumature della produzione primaria e secondaria
10 06 03*Polveri dei gas di combustione
10 06 04Altre polveri e particolato
10 06 06*Rifiuti solidi prodotti dal trattamento dei fiumi
10 06 07*Fanghi e residui di filtrazioneprodotti dal trattamento dei fiumi
10 06 09*Rifiuti prodotti dal trattamento delle acque di raffreddamento, contenenti oli
10 06 10Rifiuti prodotti dal trattamento delle acque di raffreddamento, diversi da quelli di cui alla voce 10 06 09
10 06 99Rifiuti non specificati altrimenti
10 07 00RIFIUTI DELLA METALLURGIA TERMICA DI ARGENTO, ORO E PLATINO.
10 07 01Scorie della produzione primaria e secondaria
10 07 02Scorie e schiumature della produzione primaria e secondaria
10 07 03Rifiuti solidi prodotti dal trattamento dei fiumi
10 07 04Altre polveri e particolato
10 07 05Fanghi e residui di filtrazioneprodotti dal trattamento dei fiumi
10 07 07*Rifiuti prodotti dal trattamento delle acque di raffreddamento, contenenti oli
10 07 08Rifiuti prodotti dal trattamento delle acque di raffreddamento, diversi da quelli di cui alla voce 10 07 07
10 07 99Rifiuti non specificati altrimenti
10 08 00RIFIUTI DELLA METALLURGIA TERMICA DI ALTRI MINERALI NON FERROSI.
10 08 04Polveri e particolato
10 08 08*Scorie saline della produzione primaria e secondaria
10 08 09Altre scorie
10 08 10*Scorie e schiumature infiammabili o che rilasciano, al contatto con l'acqua, gas infiammabili in quantità pericolose
10 08 11Scorie e schiumature diverse da quelle di cui all voce 10 08 10
10 08 12*Rifiuti contenenti catrame derivante dalla produzione degli anodi
10 08 13Rifiuti contenenti carbonio della produzione degli anodi, diversi da quelli di cui alla voce 10 08 12
10 08 14Frammenti di anodi
10 08 15*Polveri dei gas di combustione, contenenti sostanze pericolose
10 08 16Polveri dei gas di combustione, diverse da quelle di cui alla voce 10 08 15
10 08 17*Fanghi e residui di filtrazione prodotti dal trattamento dei fumi, contenenti sostanze pericolose
10 08 18Fanghi e residui di filtrazione prodotti dal trattamento dei fumi, diversi da quelli di cui alla voce 10 08 17
10 08 19*Rifiuti prodotti dal trattamento delle acque di raffreddamento, contenenti oli
10 08 20Rifiuti prodotti dal trattamento delle acque di raffreddamento, diversi da quelli di cui alla voce 10 08 19
10 08 99Rifiuti non specificati altrimenti
10 09 00RIFIUTI DELLA FUFIONE DI MATERIALI FERROSI.
10 09 03Scorie di fusione
10 09 05*Forme e anime da fonderia inutilizzate, contenenti sostanze pericolose
10 09 06Forme e anime da fonderia inutilizzate, diverse da quelle di cui alla voce 10 09 05
10 09 07*Forme e anime da fonderia utilizzate, contenenti sostanze pericolose
10 09 08Forme e anime da fonderia utilizzate, diverse da quelle di cui alla voce 10 09 07
10 09 09*Polveri dei gas di combustione contenenti sostanze pericolose
10 09 10Polveri dei gas di combustione diverse, da quelle di cui alla voce 10 09 09
10 09 11*Altri particolati contenenti sostanze pericolose
10 09 12Altri partcolati diversi da quelli di cui alla voce 10 09 11
10 09 13*Scarti di leganti contenenti sostanze pericolose
10 09 14Scarti di leganti diversi da quelli di cui alla voce 10 09 13
10 09 15*Scarti di rilevatori di crepe, contenenti sostanze pericolose
10 09 16Scarti di rilevatori di crepe, diversi da quelli di cui alla voce 10 09 15
10 09 99Rifiuti non specificati altrimenti
10 10 00RIFIUTI DELLA FUSIONE DI MATERIALI NON FERROSI.
10 10 03Scorie di fusione
10 10 05* Forme e anime da fonderia inutilizzate, contenenti sostanze pericolose
10 10 06Forme e anime da fonderia inutilizzate, diverse da quelle di cui alla voce 10 10 05
10 10 07*Forme e anime da fonderia utilizzate,contenenti sostanze pericolose
10 10 08Forme e anime da fonderia utilizzate, diverse da quelle di cui alla voce 10 10 07
10 10 09*Polveri di gas di combustione, contenenti sostanze pericolose
10 10 10Polveri dei gas di combustione, diverse da quelle di cui alla voce 10 10 09
10 10 11*Altri particolari contenenti sostanze pericolose
10 10 12Altri particolari diversi da quelli di cui alla voce 10 10 11
10 10 13*Scarti di leganti contenenti sostanze pericolose
10 10 14Scarti di leganti diversi da quelli di cui alla voce 10 10 13
10 10 15*Scarti di rilevatori di crepe, contenenti sostanze pericolose
10 10 16Scarti di rilevatori di crepe, diversi da quelli di cui alla voce 101015
10 10 99Rifiuti non specificati altrimenti
10 11 00RIFIUTI DELLA FABBRICAZIONE DEL VETRO E DI PRODOTTI DI VETRO.
10 11 03Scarti di materiali in fibra a base di vetro
10 11 05Polveri e particolato
10 11 09*Residui di miscela di preparazione non sottoposti a trattamento termico, contenenti sostanze pericolose
10 11 10Residui di miscela di preparazione non sottoposti a trattamento termico, diverse da quelle di cui alla voce 10 11 09
10 11 11*Rifiuti di vetro in forma di particolato e polveri di vetro contenenti metalli pesanti (provenienti ad esempio da tubi a raggi catodici)
10 11 12Rifiuti di vetro diversi da quelli di cui alla voce 10 11 11
10 11 13*Fanghi provenienti dalla lucidatura e dalla macinazione del vetro, contenenti sostanze pericolose
10 11 14Fanghi provenienti dalla lucidatura e dalla macinazione del vetro, diversi da quelli di cui alla voce 10 11 13
10 11 15*Rifiuti solidi prodotti dal trattamento di fumi, contenenti sostanze pericolose
10 11 16Rifiuti prodotti dal trattamento di fumi, diversi da quelli di cui alla voce 10 11 15
10 11 17*Fanghi e residui di filtrazione prodotti dal trattamento di fumi, contenenti sostanze pericolose
10 11 18fanghi e residui di filtrazione prodotti dal trattamento di fumi, diversi da quelli di cui alla voce 10 11 17
10 11 19*Rifiuti solidi prodotti dal trattamento in loco degli effluenti, contenenti sostanze pericolose
10 11 20Rifiuti solidi prodotti dal trattamento in loco degli effluenti, diversi da quelli di cui alla voce 10 11 19
10 11 99Rifiuti non specificati altrimenti
10 12 00RIFIUTI DELLA FABBRICAZIONE DI PRODOTTI DI CERAMICA, MATTONI, MATTONELLE E MATERIALI DA COSTRUZIONE.
10 12 01Residui di miscela non sottoposti a trattamento termico
10 12 03Polveri e particolato
10 12 05Fanghi e residui di filtrazione prodotti dal trattamento fumi
10 12 06Stampi di scarto
10 12 08Scarti di ceramica, mattoni, mattonelle e materiali da costruzione (sottoposti a trattamento termico)
10 12 09*Rifiuti solidi prodotti dal trattamento dei fumi, contenenti sostanze pericolose
10 12 10Rifiuti solidi prodotti dal trattamento dei fumi, diversi da quelli di cui alla voce 10 12 09
10 12 11*Rifiuti delle operazioni di smaltatura, contenenti metalli pesanti
10 12 12Rifiuti delle operazioni di smaltatura diversi da quelli di cui alla voce 10 12 11
10 12 13Fanghi prodotti dal trattamento in loco degli effluenti
10 12 99Rifiuti non specificati altrimenti
10 13 00RIFIUTI DELLA FABBRICAZIONE DI CEMENTO, CALCE E GESSO E MANUFATTI DI TALI MATERIALI.
10 13 01Residui di miscela non sottoposti a trattamento termico
10 13 04Rifiuti della calcinazione e dell'idratazione del calcare
10 13 06Polveri e particolato (eccetto quelli delle voci 10 13 12 e 10 13 13)
10 13 07Fanghi e residui di filtrazione prodotti dal trattamento fumi
10 13 09*Rifiuti della fabbricazione di cemento-amianto, contenenti amianto
10 13 10Rifiuti della fabbricazione di cemento-amianto, diversi da quelli di cui alla voce 10 13 09
10 13 11Rifiuti della produzione di materiali compositi a base di cemento, diversi da quelli di cui alle voci 10 13 09 e 10 13 10
10 13 12*Rifiuti solidi prodotti dal trattamento dei fumi, contenenti sostanze pericolose
10 13 13Rifiuti solidi prodotti dal trattamento dei fumi, diversi da quelli di cui alla voce 10 13 12
10 13 14Rifiuti e fanghi di cemento
10 13 99Rifiuti non specificati altrimenti
10 14 00RIFIUTI PRODOTTI DAI FORNI CREMATORI.
10 14 01*Rifiuti prodotti dalla depurazione dei fiumi, contenenti mercurio

Torna all’elenco Codici EER (CER)