Messaggero Veneto: Riciclaggio, premio alla scuola dell infanzia Agazzi

Da quando iniziata, nel giugno del 2001, la raccolta di cartucce esauste da sistemi di stampa informatica ha superato le 5 tonnellate. Questo il risultato del Progetto “Leonardo si Vince”, l’iniziativa ideata dall’azienda Eco-Recuperi srl di Solarolo per sensibilizzare bambini e ragazzi al tema della raccolta differenziata.

L’ultimo dato fornito dalla ditta Udinese Recuperi, incaricata della raccolta, evidenzia che al 30 settembre 2010 sono stati effettuati complessivamente 254 ritiri in 24 scuole della citt per un totale di 5.079 chilogrammi di toner usato. Proprio per l’attività di sensibilizzazione alle tematiche della raccolta differenziata la scuola dell’Infanzia “Sorelle Agazzi” si aggiudicata una delle postazioni informatiche messe in palio per tutte le scuole del territorio nazionale dalla ditta Eco-Recuperi.

Il progetto, realizzato nel corso dell’anno scolastico 2009-2010, ha coinvolto una trentina di bambini, che hanno realizzato due cartelloni illustrativi del percorso della raccolta differenziata e del riciclo.

“Nove anni fa abbiamo inventato qualcosa di nuovo nell’ambito della raccolta differenziata – ha spiegato il responsabile d’area della Eco-Recuperi srl -. Le azioni che stiamo facendo nel mondo della scuola hanno un valore aggiunto importante di sensibilizzazione delle nuove generazioni”.
L’ambito premio, composto da pc completo di stampante, stato consegnato oggi 25 ottobre a bambini e insegnanti alla presenza del sindaco Furio Honsell, dell’assessore alla Qualità della città Lorenzo Croattini e della direttrice scolastica del 1° Circolo di Udine Vilma Candolini.