Codici EER (CER) – 08 00 00

Torna all’elenco Codici EER (CER)

CodiceDescrizione codice EER (secondo D.L 77/2021)TipoTrattato
08 00 00RIFIUTI DELLA PRODUZIONE, FORMULAZIONE, FORNITURA ED USO DI RIVESTIMENTI (PITTURE, VERNICI E SMALTI VETRATI), ADESIVI, SIGILLANTI E INCHIOSTRI PER STAMPA.
08 01 00RIFIUTI DELLA PRODUZIONE, FORMULAZIONE, FORNITURA ED USO NONCHE' DELLA RIMOZIONE DI PITTURE E VERNICI.
08 01 11*Pitture e vernici di scarto, contenenti solventi organici o altre sostanze pericoloseSP
08 01 12Pitture e vernici ci scarto, diverse da quelle di cui alla voce 08 01 11SNP
08 01 13*Fanghi prodotti da pitture e vernici, contenenti solventi organici o altre sostanze pericoloseSP
08 01 14Fanghi prodotti da pitture e vernici, diversi da quelli di cui alla voce 08 01 13SNP
08 01 15*Fanghi acquosi contenenti pitture e vernici, contenenti solventi organici o altre sostanze pericoloseSP
08 01 16Fanghi acquosi contenenti pitture e vernici, diversi da quelli di cui alla voce 08 01 15SNP
08 01 17*Fanghi prodotti dalla rimozione di pitture e vernici, contenenti solventi organici o altre sostanze pericoloseSP
08 01 18Fanghi prodotti dalla rimozione di pitture e vernici, diversi da quelli di cui alla voce 08 01 17SNP
08 01 19*Sospensioni acquose contenenti pitture e vernici, contenenti solventi organici o altre sostanze pericoloseSP
08 01 20Sospensioni acquose contenenti pitture e vernici, diverse da quelle di cui alla voce 08 01 19SNP
08 01 21*Residui di pittura o di sverniciatoriP
08 01 99Rifiuti non specificati altrimentiNP
08 02 00RIFIUTI DELLA PRODUZIONE, FORMULAZIONE, FORNITURA E USO DI ALTRI RIVESTIMENTI (INGLUSI MATERIALI CERAMICI).
08 02 01Polveri di scarti di rivestimentiNP
08 02 02Fanghi acquosi contenenti materiali ceramiciNP
08 02 03Sospensioni acquose contenenti materiali ceramiciNP
08 02 99Rifiuti non specificati altrimentiNP
08 03 00RIFIUTI DELLA PRODUZIONE, FORMULAZIONE, FORNITURA E USO DI INCHIOSTRI DI STAMPA.
08 03 07Fanghi acquosi contenenti inchiostroNP
08 03 08Rifiuti liquidi acquosi contenenti inchiostroNP
08 03 12*Scarti di inchiostro, contenenti sostanze pericoloseSP
08 03 13Scarti di inchiostro, diversi da quelli di cui alla voce 08 03 12SNP
08 03 14*Fanghi di inchiostro, contenenti sostanze pericoloseSP
08 03 15Fanghi di inchiostro, diversi da quelli alla voce 08 03 14SNP
08 03 16*Residui di soluzione per incisioneP
08 03 17*Toner per stampa esauriti, contenenti sostanze pericoloseSPRichiedi
08 03 18Toner per stampa esauriti, diversi da quelli di cui alla voce 08 03 17SNPRichiedi
08 03 19*Oli dispersiP
08 03 99Rifiuti non specificati altrimentiNP
08 04 00RIFIUTI DELLA PRODUZIONE, FORMULAZIONE, FORNITURA E USO DI ADESIVI SIGILLANTI (INCLUSI I PRODOTTI IMPERMEABILIZZANTI).
08 04 09*Adesivi e sigillanti di scarto, contenenti solventi organici o altre sostanze pericoloseSP
08 04 10Adesivi e sigillanti di scarto, diversi da quelli di cui alla voce 08 04 09SNP
08 04 11*Fanghi di adesivi e sigillanti, contenenti solventi organici o altre sostanze pericoloseSP
08 04 12Fanghi di adesivi e sigillanti, diversi da quelli di cui alla voce 08 04 11SNP
08 04 13*Fanghi acquosi contenenti adesivi o sigillanti, contenenti solventi organici o altre sostanze pericoloseSP
08 04 14Fanghi acquosi contenenti adesivi o sigillanti, diversi da quelli di cui alla voce 08 04 13SNP
08 04 15*Rifiuti liquidi acquosi contenenti adesivi o sigillanti, contenenti solventi organici o altre sostanze pericoloseSP
08 04 16Rifiuti liquidi acquosi contenenti adesivi o sigillanti, diversi da quelli di cui alla voce 08 04 15SNP
08 04 17*Olio di resinaP
08 04 99Rifiuti non specificati altrimentiNP
08 05 00RIFIUTI NON SPECIFICATI ALTRIMENTI ALLA VOCE 08.
08 05 01*Isocianati di scartoP

Torna all’elenco Codici EER (CER)

LEGENDA

La tabella contiene l’intero elenco dei codici EER (Elenco Europeo de Rifiuti).
Nella terza colonna denominata “tipo”, è riportata la sigla che indica la caratteristica del codice EER.

Le sigle presenti nelle caselle colorate indicano il tipo di pericolosità del rifiuto:
1) Rifiuti pericolosi (P) in cui vi è alta concentrazione di sostanze inquinanti presenti al loro interno, ed è necessario conferirli a impianti specializzati;
2) Rifiuti non pericolosi (NP);
3) “Voci specchio” (S) in cui lo stesso rifiuto può risultare non pericoloso o contenente sostanze pericolose, quindi a loro volta ripartite in voci specchio non pericolose (SNP) e pericolose (SP).

Quindi le varie sigle rappresentano:

P: Voce pericolosa senza voce specchio

SP: Voce specchio pericolosa

SNP: Voce specchio non pericolosa

NP: Voce non pericolosa senza voce specchio